Torta di ricotta e limone: la mia ricetta


torta ricotta e limone molino rossetto

D’estate mi piace ancor di più dedicarmi ai dolci per la colazione, da gustare insieme, con la lentezza di cui abbiamo bisogno in questo periodo!

Quella che condivido oggi con voi è una torta molto semplice da fare, ma profumata e perfetta per le colazioni estive.

Una torta di ricotta e limone, perfetta per iniziare la giornata con la giusta dolcezza.

Io l’ho decorata con delle fettine di limone, ma potete preparare la torta di ricotta e limone personalizzandola a seconda del vostro gusto personale: aggiungete all’impasto delle pesche oppure frutti di bosco come mirtilli o lamponi.

Scegliete una buona ricotta fresca e dei limoni non trattati.

 

Ingredienti per 8 persone:

 

3 uova

150 g di zucchero di canna

80 ml di olio di semi di girasole

250 g di ricotta

1 limone non trattato

4 cucchiai di succo di limone

250 g di farina 00

10 g di lievito per dolci

5-6 fettine di limone per decorare ( facoltativo ) + 2 cucchiai di zucchero

 

Procedimento:

 

Ho montato le uova e lo zucchero con le fruste elettriche fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso. Ho aggiunto l’olio e la ricotta continuando a lavorare gli ingredienti fino a che si sono perfettamente amalgamati. Ho unito al composto la farina e il lievito setacciato incorporandoli con una spatola. Infine ho aggiunto la scorza grattugiata del limone e il succo.

Ho imburrato uno stampo rotondo del diametro di circa 22 cm, l’ho infarinato e vi ho distribuito l’impasto, livellando bene la superficie con una spatola. Ho decorato infine con le fettine di limone e un paio di cucchiai di zucchero.

Ho cotto la torta nel forno preriscaldato a 180° per circa 35-40 minuti. Ho controllato la cottura facendo la prova stecchino (infilando uno stuzzicadenti nel cuore del dolce, se ne viene fuori asciutto la torta è pronta).

 

Il mio consiglio

 

Se la torta risulta ancora umida prolungate la cottura di qualche minuto.

torta ricotta e limone estate molino rossetto

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono indicati da *