Tarte Tatin Provenzale


Tarte-tatin-provenzale

La natura in estate ci offre davvero tanto: una grande varietà di frutta e verdura, ingredienti indispensabili per il nostro organismo, ricchi di sali minerali e vitamine.

Per preservare al meglio le loro qualità è bene consumarle crude e così sulla tavola non mancano mai insalate o estratti di frutta e verdura, ma quando si ha voglia di qualcosa di altrettanto semplice, ma sfizioso, mi piace preparare delle torte salate con le verdure di stagione. Oggi ho preparato una tarte tatin provenzale: sapori mediterranei, profumo intenso e guscio friabile, una tarte tatin perfetta per l’aperitivo o per una cena tra amici. Vi lascio alla ricetta, realizzata con la nostra farina di farro e pochi altri semplici ingredienti!

Ingredienti per 4 persone

Per la base

150 g di farina di farro

70 g di burro freddo

un pizzico di sale fino

acqua fredda q.b.

Per il ripieno

1 melanzana lunga non troppo grande

1 zucchina

3-4 pomodori perini

erbe di Provenza essiccate

olio evo

sale

Procedimento

Ho preparato la pasta brisè mescolando la farina con il burro freddo tagliato a cubetti e un pizzico di sale; ho lavorato gli ingredienti con la punta delle dita fino ad ottenere un composto sabbioso, quindi ho aggiunto qualche cucchiaio di acqua fredda e ho amalgamato gli ingredienti fino ad ottenere un panetto liscio ed omogeneo.

Ho lasciato riposare l’impasto in frigorifero per 1 ora.

Nel frattempo ho preparato le verdure: ho mondato le verdure e le ho tagliate a fettine molto sottili.

Ho rivestito una teglia rotonda del diametro di 26 cm con carta forno e vi ho adagiato le verdure, alternandole tra loro in forma circolare; ho condito poi le verdure con le erbe secche, l’olio e il sale. Ho cotto le verdure nel forno preriscaldato a 180°C per circa 30 minuti, nel frattempo ho steso la pasta brisè e ho ricavato un disco sottile dello stesso diametro della tortiera.

A questo punto ho tirato fuori dal forno la teglia, ho posto sulle verdure il disco di pasta brisè e l’ho bucherellato con i rebbi della forchetta. Ho cotto la tarte tatin nel forno a 180°C per circa 25-30 minuti, finché la superficie è dorata. Ho capovolto la tarte tatin e l’ho servita.

Il mio consiglio

Per un gusto più rustico potete sostituire una parte della farina di farro con farina integrale.

Tarte-tatin-provenzale

Tarte-tatin-provenzale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono indicati da *