Taralli al grano arso


taralli al grano arso

Con l’arrivo della bella stagione mi piace preparare qualcosa di semplice e sfizioso per l’aperitivo, è un’occasione per stare con gli amici, per concedersi una piccola pausa durante la giornata e godere dell’aria tiepida delle giornate primaverili.
Qualche giorno fa ho preparato i taralli al grano arso, dei taralli saporiti e friabili, semplicemente irresistibili!
La farina di grano arso si ottiene dalla macinazione del grano duro precedentemente tostato, ha un profumo molto intenso ed è indicata per la preparazione di pasta fresca, pane, focacce e prodotti da forno.
I taralli al grano arso sono molto semplici da preparare, la preparazione richiede un po’ di tempo, ma potete prepararli in anticipo e godervi una pausa in compagnia dei vostri amici!

Ingredienti
400 g di farina 0
100 g di farina di grano arso Molino Rossetto
140 g di vino bianco
140 g di olio extravergine di oliva
10 g di sale fino

Procedimento
Ho versate le farine e il sale in una ciotola, mescolato il vino con l’olio e li ho aggiunti alle farine. Ho lavorato brevemente, fino ad ottenere un impasto omogeneo.
Ho lasciato riposare l’impasto a temperatura ambiente per 30 minuti, coperto con un canovaccio. Ho ripreso l’impasto e l’ho suddiviso in pezzi da circa 10 g ciascuno: questa operazione semplifica la formatura e consente di ottenere taralli della stessa dimensione.
Ho formato dei piccoli taralli e, terminata la formatura, ho portato a bollore l’acqua in una pentola capiente, ho versato pochi taralli alla volta e li ho scolati non appena sono venuti a galla. Ho lasciato asciugare i taralli su un telo finché non si sono raffreddati.
Ho trasferito i taralli in una teglia rivestita di carta forno e li ho cotti nel forno preriscaldato a 200°C per 30-35 minuti circa (vi consiglio di controllare la cottura dopo 30 minuti e, se necessario, proseguire la cottura).
Ho fatto raffreddare completamente i taralli prima di servirli.

Il mio consiglio
Se l’impasto è troppo duro vi consiglio di aggiungere qualche cucchiaio di vino in più.

taralli al grano arso

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono indicati da *