Storia di un saper fare autentico e gentile


Molino Rossetto storia

La storia del Molino inizia nel lontano 1760, un periodo in cui la terra si coltivava a mano e la farina si macinava a pietra, con pochi macchinari ma tanta esperienza. Nasce a Bolzano Vicentino, in provincia di Vicenza. Qui, Angelo di Sebastiano, mugnaio, insieme alla moglie Maria inizia a percorrere la strada verso quello che Molino Rossetto è diventato oggi.

 

La capacità di innovare, crescere e pensare a prodotti nuovi per tutte le esigenze dei consumatori: da chi cerca ingredienti buoni per creare panificati, dolci e tanti altri piatti con le proprie mani a chi, invece, vuole soluzioni sane e veloci per preparare ricette gustose ma che non abbiano bisogno di troppo tempo.

Sin da quando è nato, il Molino si è distinto per la cura nella scelta delle materie prime utilizzate, per l’attenzione che pone in tutte le fasi di lavorazione e per l’uso di tecnologie all’avanguardia.

 

Il Molino non è solo simbolo di innovazione e qualità, è anche emblema di autenticità e gentilezza, verso chi ci lavora ogni giorno con impegno e dedizione e anche verso coloro che ci scelgono sugli scaffali di tutti i punti vendita.

Rispettare voi che ci scegliete e seguite significa anche porre una particolare attenzione all’ambiente. Per questo, ci impegniamo a ridurre le emissioni di CO2 utilizzando fonti di energia rinnovabili e rispettando l’ambiente anche grazie agli imballi eco compatibili prodotti in carta FSC (Forest Stewardship Council).

 

Piccoli gesti di questo tipo nascondono la gentilezza che mostriamo ogni giorno. La gentilezza è anche segno di rispetto verso chi ci sostiene e ci aiuta a raggiungere, ogni anno, obiettivi sempre più ambiziosi. Persone come i nostri collaboratori e la mia famiglia, figure indispensabili per la buona riuscita di tutti i progetti che nascono dal Molino e persone come voi che leggete e provate i nostri prodotti.

Il Molino è una vera e propria famiglia allargata, che ogni anno diviene sempre più grande e importante, trasformandosi e innovandosi continuamente e allo stesso tempo, portando avanti quei valori del sapere autentico e dell’importanza delle materie prime che sin dal 1760 venivano insegnati alla Famiglia Rossetto.

storia molino rossetto mulino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono indicati da *