Il mio Capodanno


capodanno-lenticchie

Immersi nell’atmosfera dei pranzi delle Feste in famiglia e con gli amici più cari, ogni anno in questo periodo riprendiamo contatto con le nostre tradizioni. Una delle più famose? A Capodanno non mancano mai sulle nostre tavole le lenticchie!

Sapete da dove deriva questa usanza? Risale ai tempi dell’Impero Romano in cui si regalava una “scarsella”, una borsa di cuoio da legare alla cintola piena zeppa di lenticchie, augurando che si trasformassero in… monete sonanti.

Per reinterpretare questa tradizione quest’anno ho pensato di utilizzare la farina di lenticchie, nella preparazione di una sfiziosa ricetta. Ecco come prepararla.

BICCHIERINI DI CREMA ALLE LENTICCHIE E JULIENNE DI SALMONE

Ingredienti
5 crostoni di pane integrale
300 ml di acqua
70 g di Farina di Lenticchie Rosse Molino Rossetto
sale q.b.
1 rametto di rosmarino
4 fette di salmone affumicato
erba cipollina
olio extravergine di oliva q.b.

Procedimento
Mescolate l’acqua con la farina di lenticchie e mettete sul fuoco assieme al rametto di rosmarino. Cuocete a fiamma dolce per circa 15 minuti o fino ad ottenere un composto denso e cremoso. Salate, condite con un filo di olio extravergine di oliva e mettete da parte. Tostate il pane nel forno caldo per circa 5 minuti, poi componete l’antipasto adagiando in un bicchierino due cucchiai di crema alle lenticchie calda e del salmone affumicato tagliato alla julienne. Completate l’antipasto con un bastoncino di pane tostato da usare a mo’ di grissino (oppure lasciate un crostino intero infilandolo sul bordo del bicchiere). Aggiungete dell’erba cipollina fresca e un filo di olio extravergine d’oliva.

Un’idea in più per la tua tavola
Per un Capodanno ancora più elegante, potrete preparare dei sacchettini di tulle, magari quelli riciclati dai regali di Natale e riempirli con lenticchie crude. Chiudete con un nastrino rosso e attaccate un piccolo foglio con il nome della persona, così avrete fatto un segnaposto “portafortuna” per augurare il meglio ai vostri ospiti!

Vi auguro un 2017 ricco di successi e soddisfazioni!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono indicati da *