Il buongiorno si vede dal mattino: le buone abitudini


I nuovi inizi sono un po’ come il mattino: un’occasione per (ri)cominciare al meglio.

Per partire con il piede giusto, mi sveglio un po’ prima del previsto e del necessario.

Mi piace avere il tempo di organizzare tutto al meglio per indulgere un po’ in quei gesti, quei piccoli riti quotidiani che ci riconciliano con il mondo che ci sta attorno.

Quali sono?

Come vuole un trend che ha preso sempre più piede ultimamente, prima di uscire di casa la mattina riordino sempre la camera. Una piccola accortezza che mi fa iniziare la giornata con il piede giusto. E poi, è confortevole tornare a casa in un ambiente ordinato, una vera coccola per l’animo.

I ritmi più pacati e il silenzio della mattina sono perfetti per riordinare le idee.

Ecco perché stilo un veloce programma delle attività, appuntandomi a penna gli impegni più importanti: così facendo è davvero facile arrivare a fine della giornata. Questo piccolo rito è importante per focalizzare le mie priorità della giornata.

Comincio facendo un elenco delle attività che voglio completare entro la fine della giornata e lo confronto con quello della settimana. Cerco sempre di essere realistica e non pretendere troppo. È giusto volere il meglio da se stessi, ma è importante non avere aspettative troppo alte che rischiano di tramutarsi poi in frustrazione.

Il modo migliore per procedere con calma e in tranquillità è dividere tutto in piccoli compiti affrontabili, piuttosto che creare una lunga lista di compiti molto, molto, grandi.

Partire con il piede giusto significa partire con un tocco di dolcezza. La colazione è un momento irrinunciabile per me. Una tazza di buon caffè, o un cappuccino quando ho più tempo, è fondamentale per dare sprint alla mia mattina.

Accompagno il tutto con un po’ di frutta fresca e il nostro porridge, una preparazione a base di avena, derivato della tipica colazione anglosassone, ma ormai gustata e apprezzata in ogni parte del mondo.

L’avena è ricca di fibre e ottima fonte di proteine, inoltre è un modo molto salutare di iniziare la giornata e mi garantisce un’energia spendibile tutto il giorno.

Quali sono i vostri riti per partire con il piede giusto?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono indicati da *