Farina di mais: l’uso che non immaginavi


scrub-farina-mais

Con l’inizio del nuovo anno e il fioccare di buoni propositi, si è sentito sempre più parlare di self love, che si traduce come amore per se stessi. Ma non lasciatevi tradire dalla traduzione italiana, non ha nulla a che fare con il mito di Narciso.
Self love significa prendere un momento per se stessi, dedicandosi a ciò che fa stare bene e rilassa.
Leggere un nuovo libro, cucinare un buon piatto della tradizione o prendermi cura del mio corpo sono in cima alla lista delle cose che mi piace fare per dedicare un momento a me stessa.
Si sa che mangiare bene e in modo equilibrato è importante per donare al nostro organismo ciò di cui ha bisogno. Anche il nostro corpo, però, che è spesso esposto agli agenti atmosferici che possono danneggiarlo, ha bisogno di attenzioni.
Proprio per questo, per prendermi cura della mia pelle, mi piace utilizzare prodotti diversi, magari realizzati con le mie stesse mani.
Quest’oggi voglio dunque raccontarvi di un uso insolito che è possibile fare con la farina di mais.

La farina di mais è una delle farine più diffuse nella cucina italiana, viene utilizzata principalmente per la preparazione della polenta, ma può essere impiegata anche per preparare sformati, pasta e dolci.
L’uso di cui vi racconterò oggi, non ha nulla a che vedere con i piatti della tradizione.
Si tratta di un modo alternativo per usare la farina, magari quando quella che avanza è troppo poca per preparare un buon piatto!
Vediamo dunque insieme come realizzare uno scrub corpo naturale utilizzando la farina di mais.

Ingredienti per lo scrub

3 cucchiaini di farina di mais
3 cucchiaini di olio di oliva
2 cucchiaini di miele

Procedimento

Unite in una ciotolina l’olio di oliva, il miele e la farina e mescolate fino ad ottenere un composto omogeneo.
Se avete una pelle delicata potete usare in sostituzione all’olio di oliva quello alla calendula, oppure, per rendere il composto più profumato, potete utilizzare l’olio di mandorle.
Il composto ottenuto dovrà essere consistente e facile da spalmare sulla pelle.
Massaggiatelo poi sulla pelle umida con dei delicati movimenti circolari, evitando il viso ed il decolleté. Infine, vi suggerisco di risciacquarlo con acqua tiepida.
Uno scrub corpo è un trattamento molto utile per eliminare le cellule morte e dare nuova vita e luminosità alla pelle

Eccovi svelato un mio piccolo segreto per regalare alla vostra pelle, ma prima di tutto, a voi stesse, un gesto d’amore.
Prendetevi un momento tutto per voi e raccontatemi nei commenti com’è stata questa nuova esperienza e quali sono le attività che preferite per dedicare del tempo a voi stesse.

Il mio consiglio
Se cercate una farina che sia perfetta per i vostri piatti della tradizione e allo stesso tempo utile alla preparazione di questo scrub corpo naturale, cercate tra le farine di mais Molino Rossetto.

farine-mais-molino-rossetto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono indicati da *