Crostata allo yogurt e frutti di bosco


Crostata-yogurt-frutti-bosco

Oggi condivido con voi una ricetta perfetta per questa stagione, ideale da preparare per moltissime occasioni: la crostata allo yogurt e frutti di bosco.
Un guscio di pasta frolla friabile e anche un po’ rustico grazie alla nostra farina di tipo 1 e un ripieno fresco e goloso a base di panna, vaniglia e yogurt greco.
È perfetta da preparare se avete ospiti, per un pranzo informale o se volete preparare una merenda in giardino con i bambini!
Io l’ho decorata con i frutti di bosco che in questo periodo non mancano mai sulla mia tavola, ma potete decorarla con la frutta che preferite!

Ingredienti

Per la frolla
200 g di farina macinata a pietra tipo 1
100 g di zucchero
100 g di burro
1 uovo intero
La scorza di un limone non trattato
1 pizzico di sale

Per la crema
200 ml di panna fresca
170 g di yogurt greco intero
70 g di zucchero a velo
½ bacca di vaniglia
4 g di gelatina in fogli

Preparazione
Ho preparate per prima cosa la pasta frolla: ho versato la farina sul piano di lavoro e ho aggiunto lo zucchero, il burro a pezzetti, la scorza grattugiata del limone, il sale e l’uovo leggermente sbattuto.

Ho impastato gli ingredienti velocemente, fino ad ottenere un panetto liscio ed omogeneo.

Ho fatto riposare l’impasto in frigorifero per 30 minuti coperto con la pellicola alimentare.

Ho steso la pasta frolla su un piano di lavoro infarinato, ho ricavato un disco e l’ho adagiato in uno stampo rotondo dai bordi alti del diametro di circa 20-22 cm. Ho bucherellato il fondo della crostata con i rebbi della forchetta, quindi ho coperto con carta forno.

Per la cottura in bianco ho versato sulla carta forno dei legumi secchi. Ho cotto la crostata a 180° C per circa 25 minuti, ho tolto i legumi e ho proseguito la cottura per altri 6-8 minuti circa. Ho fatto raffreddare completamente la crostata.

Nel frattempo, ho messo in ammollo la gelatina in acqua fredda.

Ho montato 150 ml di panna con lo zucchero con le fruste elettriche, poi ho aggiunto i semi della vaniglia e lo yogurt; ho amalgamato gli ingredienti con una spatola, con movimenti dal basso verso l’alto.

Ho versato la panna restante in un pentolino e l’ho fatta scaldare senza portarla ad ebollizione. Ho aggiunto alla panna la gelatina ammorbidita e ben strizzata, ho mescolato fino a farla sciogliere.

Ho aggiunto la panna con la gelatina al composto di panna e yogurt e ho mescolato fino ad ottenere una crema liscia. Ho versato la crema nel guscio di pasta frolla e l’ho fatta riposare in frigorifero per 5 ore circa.

Infine ho decorato la crostata con frutti di bosco.

 

Il mio consiglio:
Potete preparare la frolla anche con un giorno di anticipo e farcirla solo qualche ora prima del servizio.

Crostata allo yogurt e frutti di bosco-pack

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono indicati da *