La crema pasticcera di Chiara Rossetto


Ormai mancano 10 giorni alla vigilia. E se mi guardo attorno tutto sa di Natale. Oltre alle luci, i profumi e gli addobbi, la cosa curiosa di questo periodo è proprio la magia che si respira. L’aria di festa, la positività e l’allegria contagiosa. E così si iniziano a mangiare anche i primi panettoni.


Ecco come mi piace degustare il panettone, con la crema. Magari la sera, quando sono seduta in divano, con un po’ di musica leggera di sottofondo e un momento tutto per me.
Ingredienti:
500 ml di latte
3 tuorli
1 cucchiaio di farina di riso
150 g di zucchero
scorza grattugiata di un limone non trattato

Procedimento
Ho preso una pentola abbastanza alta, in modo che il latte arrivi circa a metà. Ho messo quindi il latte nel fuoco a fiamma bassa e l’ho fatto scaldare.
A parte, con l’aiuto di uno sbattitore elettrico, ho sbattuto i tuorli con lo zucchero fino ad ottenere un composto morbido e spumoso. Quindi ho aggiunto la farina di riso, la scorza di limone grattugiata e ho amalgamato bene il tutto.
Non appena il latte inizia a bollire, ho versato a filo il composto sopra il latte. E mescolato il tutto con una frusta per pochi minuti. Et voilà…in pochi minuti avete ottenuto una crema pasticcera fantastica!

Il consiglio
Io scelgo sempre l’abbinamento con un panettone artigianale soffice e profumato. Il mio preferito è quello di Adriano e Paoletta…è davvero spettacolare!

Crema pasticcera per panettone di Chiara Rossetto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono indicati da *